News

Sorveglianza sanitaria: Entro marzo la comunicazione dei dati aggregati sanitari e di rischio

Fino al 31 marzo 2018 (scadenza annuale) i medici competenti dovranno trasmettere all’Inail, esclusivamente per via telematica, i dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori sottoposti a sorveglianza sanitaria relativi all’anno precedente. INAIL avvisa sul proprio sito che dal 1 gennaio 2018 i medici competenti dovranno utilizzare l’applicativo “Comunicazione medico competente”, aggiornato a seguito dell’entrata in vigore del decreto ministeriale 12 luglio 2016 e disponibile sul Portale Inail nella sezione servizi online. Comunicazione dati sorveglianza sanitaria: dal 1 gennaio l’applicativo INAIL Il medico competente ha l’obbligo di trasmettere ai…

Read More