Sistema di Gestione della Sicurezza ex D.Lgs 81/08 (OHSAS 18001 e SGSL INAIL-ISPESL-UNI)

Il Sistema di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 è un sistema progettato secondo uno standard certificabile da un Ente accreditato.
Il Sistema di Gestione per la Sicurezza, pur non essendo obbligatorio, dà all’azienda/organizzazione l’opportunità di creare un sistema strutturato e riconosciuto a livello internazionale – quindi certificabile -, con lo scopo di eliminare o minimizzare i rischi per la sicurezza e salute del proprio personale e delle altre parti interessate, nell’ambito delle proprie attività lavorative.
Lo schema è quello definito dal Ciclo di Deming PDCA (Plan-Do-Check-Act, «Pianificare-Attuare-Verificare-Agire»).
Pur trattandosi di una certificazione volontaria, un numero crescente di aziende sceglie di adottare questo comportamento virtuoso, che permette di verificare e mantenere la conformità degli adempimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro, identificare e valutare correttamente i rischi e definire i sistemi di controllo.
Inoltre il modello SGSL, implementato secondo il BS OHSAS 18001:2007 o in alternativa l’UNI-INAIL, viene considerato conforme, per le parti attinenti, al modello organizzativo previsto dall’art. 30 del D.Lgs. 81/08 quale sistema idoneo ad avere efficacia esimente per la responsabilità amministrativa degli enti.
L’attività proposta da Sindar prende avvio da un audit sul sito, con sopralluoghi tecnici e verifica documentale.
Al termine dell’attività viene rilasciato un report che contiene l’identificazione delle criticità evidenziate e i discostamenti rispetto alla normativa vigente e/o ai criteri di un SGSL.
Successivamente si passa alla fase di progettazione, attraverso la creazione di un gruppo di lavoro tecnico, al quale partecipi in modo attivo e consapevole il personale chiave dell’azienda, scelto e sostenuto da un preciso mandato della direzione, affiancato da consulenti esperti sia per quanto concerne i sistemi di gestione, sia la normativa ambientale.
In accordo con la norma e nell’ambito di un processo di valorizzazione e razionalizzazione dell’esperienza pregressa della società, vengono svolte le seguenti attività:

  • stesura della Politica della Sicurezza SSL;
  • pianificazione degli obiettivi e dei programmi ambientali;
  • analisi dei processi e delle attività aziendali con riferimento alle modalità organizzative ed operative;
  • elaborazione di un Manuale di gestione SSL che descriva e documenti il sistema di gestione sicurezza dell’organizzazione;
  • preparazione di Procedure, Istruzioni operative e Piani di miglioramento, o integrazione con ciò che eventualmente viene già implementato dall’organizzazione.
  • Completano il servizio offerto, l’attività di auditing del sistema, da parte di auditor certificati.

Nell’ambito delle attività, UESE è in grado inoltre di supportare le aziende nella progettazione ed implementazione dei SGSL integrando le le Linee Guida UNI-INAIL-ISPESL-Parti Sociali- 2001 con le BS OHSAS 18001:2007.

Privacy Preference Center

Cookie

In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. L'Utente può trovare informazioni su come gestire i Cookie con alcuni dei browser più diffusi ad esempio ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari e Microsoft Internet Explorer.

Con riferimento a Cookie installati da terze parti, l'Utente può inoltre gestire le proprie impostazioni e revocare il consenso visitando il relativo link di opt out (qualora disponibile), utilizzando gli strumenti descritti nella privacy policy della terza parte o contattando direttamente la stessa.

Fermo restando quanto precede, l’Utente può avvalersi delle informazioni fornite da EDAA (UE), Network Advertising Initiative (USA) e Digital Advertising Alliance (USA), DAAC (Canada), DDAI (Giappone) o altri servizi analoghi. Con questi servizi è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tali risorse in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

Questa Applicazione fa utilizzo di Cookie. Per saperne di più e per prendere visione dell’informativa dettagliata, l’Utente può consultare la Cookie Policy
Cookie tecnici e di statistica aggregata

Advertising

DoubleClick for Publishers, JuiceADV, Krux, Triboo Media, 4w MarketPlace for Publishers, Adform, Amazon Mobile Ads, AppNexus, Criteo, Google AdSense, Ligatus, OpenX Ad Exchange, PubMatic, Rubicon Project, Seedtag, Simply Advertiser, Smart AdServer, Taboola Monetize Content, Teads.tv, Tradedoubler, Viralize e Zanox
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo

AdMob e Facebook Audience Network
Dati Personali: Cookie, Dati di utilizzo e identificatori univoci di dispositivi per la pubblicità (Google Advertiser ID o identificatore IDFA, per esempio)

Outbrain
Dati Personali: Cookie e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio

Direct Email Marketing (DEM) Dati Personali: email
Cookie e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio

Analytics

Audiweb, Estensione Display Advertisers per Google Analytics, Google Analytics, Monitoraggio conversioni di Facebook Ads, Webtrekk, Google Tag Manager, ShinyStat, Google Analytics con IP anonimizzato, Nielsen Audience Measurement e Wordpress Stat
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo

ShinySense o estensione DMP per ShinyStat
Dati Personali: Cookie e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio

Google Analytics

Other

X