Nuovo codice Privacy D.lgs 101/2018

Il nuovo codice Privacy D.lgs 101/2018 di armonizzazione del Regolamento Europeo 679/2016 è una realtà.

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 4/9/2018.  Entra in vigore il 19 Settembre 2019.

Ricordiamo che il GDPR, trattandosi di Regolamento Europeo è già entrato in vigore in tutta Europa. Il  nuovo decreto di armonizzazione fornisce indicazioni in più,  ed è di raccordo tra la normativa Europea e le istituzioni Italiane, come il Garante della Privacy. Abroga alcune parti della precedente normativa. Ad esempio, gli attuali provvedimenti generali già emanati dal Garante della privacy e i codici deontologici vigenti emanati nell’ambito della precedente normativa, continuano ad essere validi per un periodo transitorio terminato il quale saranno riesaminati.Il garante dovrà emanare i criteri per l’applicazione delle sanzioni amministrative e stabilire modalità semplificate per le PMI.

Il nuovo codice Privacy D.lgs 101/2018 stabilisce che i poteri ed i compiti del Garante per la privacy vengono aggiornati ed i componenti nominati dal Parlamento attraverso una specifica procedura selettiva;

Privacy Policy Settings

X