Documenti di Valutazione dei Rischi

I nostri tecnici dopo un sopralluogo in azienda finalizzato all´acquisizione dei dati relativi all´azienda (ragione sociale, elenco addetti con relativa mansione, elenco attrezzature, impianti, prodotti chimici, autorizzazioni, corsi di formazione in materia di sicurezza già svolti etc.) tramite questionari di verifica individueranno con la collaborazione del datore di lavoro, l´Rspp e l´Rls i fattori di rischio presenti, ciò è indispensabile per redigere una corretta valutazione dei rischi e le relative misure di prevenzione e protezione e stilare un piano di miglioramento delle condizioni di sicurezza.
Il D.v.r. si compone di una relazione descrittiva dell´azienda compresa l´analisi dei fattori di rischio indicando chi o quale mansione presente in azienda è potenzialmente esposto a tale rischio e l´entità del rischio stesso analizzando probabilità e danno, per ognuno dei fattori di rischio analizzati sarà quindi necessario procedere con una specifica valutazione nel caso in cui il rischio sia realmente presente in azienda o di una autocertificazione sulla non necessità di non procedere con una valutazione analitica quando il rischio non è rilevante. Le valutazioni principali che compongono il dvr sono:

– valutazione lavoratrici madri;
– valutazione dei rumori;
– valutazione delle vibrazioni;
– valutazione del rischio chimico;
– valutazione stress lavoro correlato;
– valutazione campi elettro magnetici;
– valutazione radiazioni ottiche;
– valutazione movimentazione manuale dei carichi;
– valutazione movimenti ripetitivi;
– valutazione rischio biologico;
– valutazione rischio tossico dipendenza ed alcol dipendenza;
– valutazione rischio atmosfere esplosive;
– valutazione rischio microclimatico;
– valutazione rischi interferenti DUVRI;
– valutazione rischio incendio.

Le valutazioni vengono rilegate tutte all’interno di un classificatore suddiviso in capitoli ed allegati con in indice iniziale.

Gli allegati che comprendono il dvr sono:

– piano di emergenza ed evacuazione;
– verbali di consegna d.p.i;
– verbali di nomina ed elezione degli addetti alle emergenze, rspp, rls e medico competente;
– attestati dei corsi di formazione;
– fac-simile valutazione dei rischi da interferenze;
– verbali di informazione.

Concluso il dvr verrà conferita la data certa attraverso notifica via pec.

La consegna avviene alla presenza del titolare e/o dell´Rspp così da poter descrivere come le indicazioni che sono state fornite durante il sopralluogo sono state inserite nelle valutazioni.

Lo studio resta a completa disposizione del cliente durante la verifica dei documenti redatti, ed anche dopo fornendo un completo servizio di collaborazione quando si renda necessario procedere con l´aggiornamento delle valutazioni.

Abbiamo redatto molti documenti di valutazione dei rischi (DVR)e DUVRI ai sensi del Dlgs 81/2008 ex 626 per concerie, calzaturifici, tomaifici, imprese edili ed attività commerciali, artigianali, industriali, metalmeccanica e navale del comprensorio del cuoio, come a Castelfranco di Sotto, Santa Croce sull´Arno, Montopoli in Val d´Arno, Santa Maria a Monte, San Miniato e San Miniato basso, Fucecchio ma anche per attività di Pontedera, Perignano, Lari, Cascina, Ponsacco, Sovigliana, Vinci, Cerreto Guidi, Empoli, Montelupo Fiorentino, Montespertoli, Sesto Fiorentino, Castelfiorentino, Certaldo ed anche nelle provincia di Siena, Pistoia, Prato, Lucca e Livorno, Bologna, Parma, Modena, Rovigo, Padova, Camposampiero, Mestrino, Venezia, Mirano, Santa Maria di Sala, Treviso, Conegliano, Gaiarine, Triestre, Porcia, Pordenone, Trieste, Monfalcone, Marghera etc…

X